22
MAR

Soapdish

Bolle di sapone e cinema: Soapdish (1991) - un film di Michael Hoffman

Le Bolle di Sapone fanno il loro debutto sul grande schermo nel 1991 con Soapdish, frizzante commedia di Michael Hoffman che satireggia il mondo delle soap opera.
Il nome del più popolare gioco per bambini a base d’acqua saponata è stato scelto, per la traduzione italiana del titolo, come miglior corrispondente dell’ammiccante metafora nascosta dietro il titolo originale: soapdish, il detersivo per i piatti, dichiara il carattere frivolo e leggero di questo film che scanzona le produzioni televisive di quelli che erano considerati dei programmi rivolti al mondo femminile, in onda nel primo pomeriggio, quando le donne erano comunemente intente a lavare i piatti.

Il termine soapdish richiama, inoltre, i detersivi e saponi per la pubblicizzazione dei quali, almeno inizialmente, la messa in onda di queste breve serie era finalizzata.
Un intento apparentemente di esclusiva ragione commerciale dietro al quale, però, si nasconde una metafora: la bolla di sapone è da tempo immemore simbolo di divertimento e della caducità dei momenti di gioco e spensieratezza, simbolo di allegria e leggerezza; insomma, un titolo azzeccatissimo per una riuscita commedia!


Share

Filter by:

Buy